Oculosan gtt opht fl 10 ml

CHF 10.90
Ref.
1551498
CHF 9.81 con la sua SUNCARD

Questo prodotto appartiene ad una delle vostre ricette. Si prega di selezionare la prescrizione prima di continuare.

Ai sensi della legge svizzera sugli agenti terapeutici, questo medicamento può essere spedito esclusivamente su presentazione di una ricetta medica oppure può essere ritirato in farmacia senza ricetta tramite Click & Collect. Il servizio di consegna a domicilio è possibile in casi specifici.

Questo è un medicamento autorizzato. Leggere il foglietto illustrativo. Per medicamenti senza foglietto illustrativo leggere le indicazioni sulla confezione.

Informazione destinata ai pazienti approvata da Swissmedic

Oculosan®

Théa PHARMA SA

Che cos'è Oculosan e quando si usa?

Le gocce oftalmiche Oculosan vengono usate in caso di infiammazioni acute e croniche della congiuntiva senza infezione e in caso di irritazioni aspecifiche della congiuntiva.

Le gocce oftalmiche Oculosan contengono zinco solfato, ad azione astringente e leggermente antisettica (vale a che impedisce le infezioni) e nafazolina, un antinfiammatorio e vasocostrittore.

Gli estratti vegetali coadiuvano l'azione antinfiammatoria e/o hanno un effetto rinfrescante.

Di che cosa occorre inoltre tener conto durante il trattamento?

Avvertenza per i portatori di lenti a contatto

In presenza di infiammazioni agli occhi non è indicato portare lenti a contatto. Se però deve proprio portare le lenti a contatto, le tolga immediatamente prima di instillare le gocce oftalmiche e le rimetta al più presto 15 minuti dopo l'applicazione. Ricordi che un occhio infiammato è più sensibile alle lenti a contatto.

Quando non si può usare Oculosan?

In caso di ipersensibilità conosciuta o presunta allo zinco solfato, alla nafazolina o ad un altro costituente delle gocce oftalmiche Oculosan.

In presenza di malattie quali glaucoma o «occhi secchi».

In caso di uso concomitante di inibitori della MAO (certi antidepressivi).

Oculosan non va usato nei bambini sotto i 6 anni.

Oculosan non si può usare in caso di arrossamento o infiammazione degli occhi dovuti ad un'infezione od alla presenza di un corpo estraneo, come pure in caso di irritazione grave.

Quando è richiesta prudenza nell'uso di Oculosan?

Oculosan non va usato per un periodo prolungato senza prescrizione medica. Se, oltre a Oculosan, deve usare anche altri medicamenti all'occhio, ne deve parlare con il farmacista o il suo medico e osservare un intervallo di minimo 15 minuti tra un'applicazione e l'altra.

Salvo su esplicita prescrizione medica, il medicamento non può essere usato per più di 3 giorni. Se dopo 3 giorni di terapia, lo stato d'irritazione dell'occhio non è migliorato o addirittura si è aggravato, bisogna smettere di instillare Oculosan e consultare senza indugio un oculista. Anche se sente dolori all'occhio, se constata dei disturbi della vista o se l'arrossamento degli occhi persiste, deve consultare un oculista senza indugio. Se soffre di ipertensione arteriosa, malattie del cuore, diabete o di un'iperfunzione della tiroide, Oculosan va usato con prudenza e solo dopo aver consultato il suo medico o il suo farmacista.

Bisogna agire con prudenza anche nei bambini e negli adolescenti. La capacità di usare macchine come pure la capacità di condurre veicoli possono essere ridotte per un breve asso di tempo subito dopo l'instillazione. In rari casi può manifestarsi stanchezza. Finché non si è normalizzata la vista, dovrebbe rinunciare a dette attività.

Informi il suo medico, il suo farmacista o il suo droghiere nel caso in cui soffre di altre malattie, soffre di allergie oppure prende o applica agli occhi altri medicamenti (anche acquistati di sua iniziativa).

Si può usare Oculosan durante la gravidanza o l'allattamento?

L'uso delle gocce oftalmiche Oculosan durante la gravidanza o l'allattamento non è stato studiato.

Se è incinta oppure se allatta, può usare Oculosan soltanto dopo aver consultato il suo medico o il suo farmacista.

Come usare Oculosan?

Adulti

Instillare 1 goccia 3-4 volte al giorno nel sacco congiuntivale dell'occhio. Non vi sono studi sull'uso e la sicurezza di Oculosan nei bambini e negli adolescenti.

Istruzione per l'uso

Con la testa piegata all'indietro e tenendo con una mano il flaconcino contagocce verticalmente quanto possibile sopra l'occhio, tirare leggermente con l'altra mano la palpebra inferiore verso il basso e, premendo sul flaconcino, far cadere una goccia nella parte del sacco congiuntivale situata verso il naso (evitare che l'estremità del contagocce venga a contatto con l'occhio).

Si attenga alla posologia indicata nel foglietto illustrativo o prescritta dal medico. Se ritiene che l'azione del medicamento sia troppo debole o troppo forte ne parli al suo medico, al suo farmacista o al suo droghiere.

Quali effetti collaterali può avere Oculosan?

Con l'assunzione o l'applicazione di Oculosan possono manifestarsi i seguenti effetti collaterali:

Raramente leggera dilatazione della pupilla con aumento della pressione interna dell'occhio.

Occasionalmente può manifestarsi un leggero bruciore passeggero subito dopo l'instillazione, che non pregiudica il successo della terapia con le gocce oftalmiche Oculosan.

I principi attivi contenuti in gocce oftalmiche possono penetrare nella circolazione sanguigna. Perciò, oltre che a livello degli occhi, degli effetti collaterali possono manifestarsi anche in altre parti del corpo, per esempio sono conosciuti effetti sulla circolazione (palpitazioni), stanchezza o mal di testa.

Se osserva effetti collaterali qui non descritti dovrebbe informare il suo medico, il suo farmacista o il suo droghiere.

Di che altro occorre tener conto?

Per preservare la sterilità delle gocce oftalmiche, non toccare l'estremità del contagocce né con le mani né con gli occhi. Chiudere subito il flaconcino dopo l'uso. Dopo aver aperto il flaconcino, il contenuto si può utilizzare per non più di un mese.

Il medicamento non ancora aperto non dev'essere usato oltre la data indicata con «EXP» sulla confezione.

Conservazione/Conservabilità

Conservare nella confezione originale chiusa a temperatura ambiente (15-25 °C) e fuori della portata dei bambini.

A cura terminata, rispettivamente dopo 30 giorni, portare il medicamento a chi lo aveva dispensato (medico o farmacista) affinché sia eliminato conformemente alle esigenze.

Il medico, il farmacista o il droghiere, che sono in possesso di un'informazione professionale dettagliata, possono darle ulteriori informazioni.

Che cosa contiene Oculosan?

1 ml di Oculosan contiene:

Principi attivi: 0,2 mg di zinco solfato, 0,05 mg di nafazolina nitrato, 0,8 mg di eufrasia tintura, 40 mg di acqua d'amamelide, 0,0018 mg di lavanda essenza, 0,005 mg di arancio fiore essenza.

Eccipienti: conservante: benzoxonium cloruro e altri eccipienti per la preparazione di gocce oftalmiche.

Numero dell'omologazione

25942 (Swissmedic).

Dov'è ottenibile Oculosan? Quali confezioni sono disponibili?

In farmacia e in drogheria, senza prescrizione medica.

Flaconcino contagocce da 10 ml.

Titolare dell’omologazione

THEA Pharma S.A., 8200 Sciaffusa.

Questo foglietto illustrativo è stato controllato l’ultima volta nel novembre 2005 dall’autorità competente in materia di medicamenti (Swissmedic).

Abbiamo trovato altri prodotti che ti potrebbero interessare!