DiabetoTest – Conosci il valore della glicemia?

Quadro generale e fatti

Le cellule del nostro organismo necessitano ogni giorno e in ogni momento di grandi quantità di energia per poter respirare, pensare, correre e ridere. Il principale carburante dell’organismo è lo zucchero o, più precisamente, il glucosio.

Ai fini del suo corretto funzionamento, però, il corpo va rifornito di zucchero non puro. L’organismo è in grado di reperirlo da diversi alimenti, come frutta, verdura, pane e pasta.

L’ormone dell’insulina, prodotto all’interno del pancreas, gioca il ruolo più importante per quanto riguarda la regolazione dei livelli di glucosio nel sangue. L’insulina è come una chiave in grado di aprire le cellule per permettere loro di assorbire il glucosio e convertirlo in energia.

Non di rado oggi si assumono quantità di zucchero più elevate rispetto al necessario. Come risposta al sovrappeso, alla mancanza di movimento e a un’alimentazione scorretta, nell’organismo si crea un disturbo a livello di metabolismo degli zuccheri nel sangue.

Il pancreas può equilibrare temporaneamente l’eccesso di glucosio nel sangue attraverso una maggiore secrezione di insulina. I livelli elevati di insulina comportano però con il tempo una perdita di efficacia dell’ormone che ha come conseguenza lo sviluppo dell’insulinoresistenza.

Ridurre i rischi

In molti casi il diabete di tipo 2 è una conseguenza del sovrappeso, di valori di lipidi elevati e dell’ipertensione. Con un’alimentazione equilibrata, accompagnata da regolare attività fisica, dalla riduzione di peso e dal controllo dei valori glicemici, è possibile ridurre il rischio di sviluppare il diabete.

Tipi di diabete

Diabete di tipo 1

Il diabete di tipo 1 è una malattia autoimmune, che spesso si manifesta nei bambini e negli adolescenti. Le cellule del pancreas, organo produttore di insulina, vengono distrutte dal sistema immunitario dell’organismo. Le persone colpite sono destinate ad assumere insulina a vita. Al momento non vi sono ancora possibilità di guarigione.

Diabete di tipo 2

Nel caso del diabete di tipo 2 il pancreas produce ancora insulina. Lo fa però in quantità insufficienti, oppure l’organismo non è in grado di impiegarla in modo efficace a causa dell’insulinoresistenza. La malattia colpisce nella maggior parte dei casi solo a partire dai 40 anni, ma è in aumento anche tra persone più giovani in forte sovrappeso.

Diabete gestazionale

Il diabete gestazionale è riconoscibile dall’elevata glicemia osservabile per la prima volta durante la gravidanza. La malattia compare nel 10–15% delle donne in gravidanza e rientra tra le complicazioni più frequenti. Gli elevati livelli di glucosio nel sangue della madre portano alla crescita e all’incremento della lipogenesi nel feto. Ciò comporta la nascita di un bambino grande e pesante. Nella maggior parte dei casi, il diabete gestazionale scompare subito dopo il parto. Se non trattato, tuttavia, il diabete gestazionale fa sì che aumenti il rischio di sviluppare in futuro il diabete in forma cronica, sia per la madre che per il bambino.

Conoscete la vostra glicemia e il vostro rischio di sviluppare il diabete?

L’obiettivo è rendere possibile una vita sana senza conseguenze tardive, grazie alla prevenzione e agli adeguati accorgimenti.

Con il servizio DiabetoTest vogliamo sensibilizzarvi e informarvi riguardo al diabete. Grazie al questionario sul rischio e all’esame dell’emoglobina glicata, il diabete può essere riconosciuto in farmacia sin dall’inizio.

Il DiabetoTest

Diverso dalla classica misurazione della glicemia, che permette di determinare il livello di glucosio nel sangue, il DiabetoTest della farmacia Amavita esamina la memoria glicemica.

Prediabete

Il livello di HbA1c nel sangue indica la quantità di emoglobina totale in termini percentuali o millesimali. Il valore normale si attesta al 5% circa; si può parlare con sicurezza di diabete a partire dal 6,5%. In presenza di valori compresi tra il 5,7 e il 6,5% si può parlare di prediabete. In questo caso, come anche nel caso di una diagnosi di diabete certa, consigliamo di recarsi dal medico curante per ulteriori chiarimenti.

A chi si consiglia il test?

A tutti coloro che si preoccupano per la propria salute e che vogliono restare sani, così come ai gruppi a rischio che presentano sintomi che potrebbero rimandare a un diabete in fase iniziale, come sovrappeso, aumento della quantità di urina, sensazione di sete costante, lesioni che guariscono con difficoltà.

Con il servizio DiabetoTest vogliamo sensibilizzarvi e informarvi riguardo ai disturbi legati al metabolismo degli zuccheri nel sangue. Grazie al questionario sul rischio e all’esame dell’emoglobina glicata, il diabete può essere riconosciuto in farmacia sin dall’inizio. L’obiettivo è rendere possibile una vita sana senza conseguenze tardive, grazie alla prevenzione e agli adeguati accorgimenti. Un DiabetoTest da Amavita dura circa 20 minuti e costa CHF 49.–. Il controllo comprende:

  • Colloquio con il personale specializzato
  • Spiegazione dei fattori di rischio tramite questionario
  • Misurazione del livello di emoglobina glicata tramite prelievo di una goccia di sangue dal polpastrello
  • Esame dei risultati
  • Presentazione della terapia, se necessaria

Raccomandazioni

Controllo del peso

Già una differenza di peso dai 3 ai 5 kg ha una forte incidenza su glicemia, pressione e livello di lipidi. Gli individui normopeso dovrebbero perciò evitare incrementi di peso, mentre agli individui in sovrappeso si consiglia una diminuzione di peso continuativa del 5%.

Qual è il tuo peso ideale? Calcola BMI ora

Attività fisica

Attività fisica regolare (in particolare, allenamento della resistenza). Individuate la vostra attività fisica preferita e cercate di praticarla dalle tre alle quattro volte alla settimana. Se con quest’attività i valori glicemici non si stabilizzano, si passerà alla somministrazione di farmaci. Se non si dovesse riuscire a ottenere risultati soddisfacenti neanche con le compresse, sarà necessaria una terapia insulinica.

Cercando suggerimenti sportivi?

Alimentazione

Un’alimentazione equilibrata e la volontà di raggiungere la condizione di normopeso: due elementi necessari per ridurre il peso corporeo in eccesso. Già una perdita di peso dai 3 ai 5 kg può migliorare la glicemia, la pressione e il livello di lipidi.

Alimentazione sana?

Misurazione della glicemia per la vostra sicurezza

Misurare regolarmente la glicemia è importante: la glicemia fornisce infatti informazioni su alcuni aspetti centrali della vostra salute. Al termine della misurazione riporteremo i valori nel vostro passaporto glicemico. In questo modo avrete i vostri valori glicemici a portata di mano in modo semplice e veloce in caso di bisogno.

Affrontare la malattia

Controlli regolari

Per evitare conseguenze patologiche come arteriosclerosi, infarto e ictus così come lesioni a carico di occhi, reni e neri, è necessario effettuare controlli regolari della glicemia, della pressione e del livello di lipidi, come anche della funzionalità oculare e renale, presso un medico specializzato nella cura del diabete.

Lesioni

Livelli elevati di glucosio nel sangue danneggiano i vasi sanguigni. Per questo anche la cicatrizzazione risulta compromessa. Prendetevi quindi cura della vostra pelle e fate attenzione alle lesioni che si cicatrizzano difficilmente.

Piedi

Prendetevi particolarmente cura dei vostri piedi. A causa della sensibilità ridotta (danni al sistema nervoso), si corre il rischio di ferirsi. Non camminate mai a piedi nudi ed esaminate regolarmente i vostri piedi per verificare la presenza di ferite.

Influenza

In presenza di un diabete di tipo 2, se si assumono farmaci, è necessario effettuare una vaccinazione annuale contro l’influenza come forma di prevenzione.

Occhi

Effettuate un controllo annuale presso un oftalmologo; potrebbe diagnosticare eventuali retinopatie in maniera tempestiva.

Denti

Curate la vostra igiene orale quotidianamente ed effettuate controlli periodici dal vostro dentista e/o igienista, poiché il diabete favorisce la parodontite, un’infiammazione dei tessuti parodontali.

Chi si assume i costi?

Quale che sia la vostra cassa malati, le prestazioni richieste a norma di legge dall’assicurazione di base sono le stesse per tutte le casse malati. La copertura per i diabetici è, in linea di massima, molto buona.

Risoluzione del quiz dal nostro Flyer

A chi si consiglia di effettuare un esame della glicemia?

A tutti, poiché il diabete può colpire chiunque

Nello stadio iniziale del diabete di tipo 2 non si osserva praticamente alcun indizio o sintomo. Un aumento degli zuccheri nel sangue non provoca alcun dolore. Una forma acuta di diabete si manifesta con un incremento della quantità di urina emessa, aumento della sete.

Qual è la causa dello sviluppo del diabete?

Troppo zucchero

Non di rado oggi si assumono quantità di zucchero più elevate rispetto al necessario. Come risposta al sovrappeso, alla mancanza di movimento e a un’alimentazione scorretta, nell’organismo si crea un disturbo a livello di metabolismo degli zuccheri nel sangue. Il pancreas può equilibrare temporaneamente l’eccesso di glucosio nel sangue attraverso una maggiore secrezione di insulina. I livelli elevati di insulina comportano però con il tempo una perdita di efficacia dell’ormone che ha come conseguenza lo sviluppo dell’insulinoresistenza.

Quale tipologia di glucosio misura il DiabetoTest®?

Emoglobina glicata

Diversamente dalla classica misurazione della glicemia, che permette di determinare il livello di glucosio nel sangue, il DiabetoTest® della farmacia Amavita esamina la memoria glicemica. Misurazione del valore HbA1c.

Il valore HbA1c funge da collegamento tra l’emoglobina e il glucosio. La quantità di HbA1c sull’emoglobina totale (Hb) può essere accertata tramite un’analisi del sangue. Il valore HbA1c fornisce informazioni sulla glicemia nell’arco delle ultime 8–12 settimane (età media approssimativa dei globuli rossi) ed è definito perciò anche memoria glicemica o emoglobina glicata. L’emoglobina glicata è più rilevante della glicemia momentanea, poiché questa non è soggetta praticamente a nessuna variazione. Questo valore può essere misurato in ogni momento, sia a digiuno che dopo i pasti.

Trovate una farmacia

Prodotti consigliati 

Nel nostro shop online troverete oltre 30 000 prodotti per la salute e di bellezza.


I vantaggi di cui beneficiate nello shop online

Consegna

Consegna gratuita a partire da CHF 49.- ritiro gratuito in farmacia (Click & Collect)

Mezzi di pagamento

Pagamento tramite fattura, mastercard e cinque altri mezzi di pagamento

Prodotti

Oltre 30 000 prodotti per la salute e di bellezza