Vogel Santasapina sirop toux sans alcool fl 200 ml

CHF 14.90
Ref.
2663354
CHF 13.41 con la sua SUNCARD

Questo prodotto appartiene ad una delle vostre ricette. Si prega di selezionare la prescrizione prima di continuare.

Ai sensi della legge svizzera sugli agenti terapeutici, questo medicamento può essere spedito esclusivamente su presentazione di una ricetta medica oppure può essere ritirato in farmacia senza ricetta tramite Click & Collect. Il servizio di consegna a domicilio è possibile in casi specifici.

Questo è un medicamento autorizzato. Leggere il foglietto illustrativo. Per medicamenti senza foglietto illustrativo leggere le indicazioni sulla confezione.

Informazione destinata ai pazienti approvata da Swissmedic

Santasapina®

A. Vogel AG

Medicamento fitoterapeutico

Che cos'è Santasapina e quando si usa?

Santasapina è uno sciroppo tossifugo senza alcool con estratto fresco di gemme di abete rosso, concentrato di pere, zucchero di canna integrale e miele. Santasapina può essere utilizzato in caso di tosse da rafreddamento con muco tenace indotta da bronchite acuta o di catarro delle vie respiratorie.

Di che cosa occorre inoltre tener conto durante il trattamento?

Se la tosse persiste oltre sette giorni, occorre consultare il medico.

Indicazioni per diabetici:

Contenuto in carboidrati: 10,3 g/10 ml 10 ml = 180 kJ (42 kcal) = 1,0 EP (0,9 UP)

Quando non si può assumere Santasapina e quando la sua somministrazione richiede prudenza?

Per bambini al di sotto di 2 anni di età, usare Santasapina (come ogni sciroppo per la tosse) solo dopo aver consultato il medico. Santasapina non è indicato in caso di ipersensibilità nota ad una o più dei suoi costituenti, nè in caso di asma o pertosse. Informi il suo medico, il suo farmacista o il suo droghiere se soffre di altre malattie, soffre di allergie o assume altri medicamenti (anche se acquistati di propria iniziativa).

Si può somministrare Santasapina durante la gravidanza o l'allattamento?

In base alle esperienze fatte finora, non sono noti rischi per il bambino se il medicamento è usato correttamente. Tuttavia non sono ancora stati eseguiti studi scientifici sistematici. Per precauzione dovrebbe rinunciare nella misura del possibile ad assumere medicamenti durante la gravidanza e nel periodo d'allattamento, oppure chiedere consiglio al suo medico, al suo farmacista o al suo droghiere.

Come usare Santasapina?

Bambini da 2 a 10 anni: 1 – 2 volte al giorno 5 ml, bambini da 10 a 16 anni: 2 – 4 volte al giorno 10 ml, adulti: 2 – 4 volte al giorno 15ml; servirsi del misurino annesso. È consigliabile prendere lo sciroppo prima dei pasti. Si attenga alla posologia indicata nel foglietto illustrativo o prescritta dal suo medico. Se ritiene che l'azione del medicamento sia troppo debole o troppo forte ne parli al suo medico, al suo farmacista o al suo droghiere.

Quali effetti collaterali può avere Santasapina?

Finora non sono stati osservati effetti collaterali in seguito all'uso corretto di Santasapina. Se ciononostante osserva effetti collaterali do vrebbe informare il suo medico, il suo farmacista o il suo droghiere.

Di che altro occorre tener conto?

Conservare lo sciroppo a temperatura ambiente (15 – 25° C) e fuori della portata dei bambini. Santasapina non dev'essere utilizzato oltre la data indicata con «EXP» sulla confezione. Le confezioni scadute o non esaurite devono essere riportate al farmacista o al droghiere, affinchè vengano eliminate. Il medico, il farmacista o il droghiere possono darle ulteriori informazioni.

Che cosa contiene Santasapina?

15 ml di Santasapina contengono: estratto (Extr. spiss.) di gemme fresche di abete 4,3 g (rapporto droga/estratto 0.9-1.2:1), agente di estrazione: acqua. Questo preparato contiene inoltre sostanze ausiliarie, fra cui zucchero di canna greggio 7,8 g, miele 4,9 g, concentrato di pere 3,9 g nonché sostanze aromatizzanti.

Numero dell’omologazione

53839 (Swissmedic)

Dove è ottenibile Santasapina? Quali confezioni sono disponibili?

In farmacia e nelle drogherie, senza prescrizione medica, in flaconi da 200 ml.

Titolare dell’omologazione

A.Vogel SA, CH-9325 Roggwil

Questo foglietto illustrativo è stato controllato l'ultima volta nel novembre 2004 dall'autorità competente in materia di medicamenti (Swissmedic).

Abbiamo trovato altri prodotti che ti potrebbero interessare!